Il piccolo LAGO DI FIMON tra i Colli Berici.

Il piccolo LAGO DI FIMON tra i Colli Berici.

Il Lago di Fimon è un piccolo lago poco profondo nella provincia di Vicenza circondato dai bellissimi Colli Berici.

Essendo vicentina, fin da piccolina ci sono venuta molto volte in questo laghetto, prima con la mia famiglia e crescendo con la compagnia di amici e fidanzatini.

Il lago è molto frequentato da vicentini in gita fuori porta, soprattutto nella bella stagione, ma anche da sportivi che amano questa zona collinare per fare delle passeggiate in mezzo alla natura insieme ai propri amici a 4 zampe, per praticare sport come jogging e mountain bike, per la pesca sportiva o semplicemente per fare dei pic nic nelle aree attrezzate.

Per compiere tutto il giro del lago a piedi ci vuole più o meno 1 oretta, ma dipende dalla propria andatura e soprattutto da quante pause si fanno per fotografare il paesaggio, gli animali o i fiori che si incontrano nel percorso.

Il lago è famoso per i ritrovamenti archeologici che risalgono al Neolitico e all’età del Bronzo, ma anche per le ricchezze botaniche e faunistiche che popolano il lago, come alcune specie di rane e rospi, molte specie di uccelli e papere, pesci, salici, pioppi, canneti e ninfee.

Arrivati al lago si incontra per primo il parcheggio a pagamento alla sinistra, per poi imbattersi in altri due parcheggi liberi proprio davanti alla pizzeria e alla birreria. C’è anche un chioschetto con vista lago dove poter godere un fresco gelato o una bibita dissetante.

Non perderti il mio video: